Decreto Fase 2: Conte conferma che le scuole riapriranno a settembre

Con il nuovo decreto annunciato dal Presidente Conte si apre la Fase 2 dell’emergenza coronavirus. Nell’annunciare il decreto Fase 2 Conte ha parlato anche delle misure che riguardano la scuola. Ci sono state molte polemiche su questo punto, perché spesso le opinioni sono state molto discordanti. In particolare per i genitori che ritorneranno a lavorare dal 4 maggio si pone il problema di come organizzarsi con i bambini a casa. D’altro canto c’è anche l’esempio di altri Paesi europei, che hanno avanzato sulla questione, cercando di rimettere in moto il sistema scuola a partire dal mese di maggio. Per l’Italia le cose saranno diverse.

Cosa ha dichiarato Conte nella conferenza stampa relativa al decreto Fase 2

Il Presidente del Consiglio ha detto che è fondamentale mantenere le distanze di sicurezza. Ha fatto riferimento al fatto che gli scienziati affermano che un contagiato su quattro avviene per mezzo delle relazioni familiari. Il problema di mantenere le distanze si pone anche per il riavvio delle attività didattiche.

Ecco perché Conte ha insistito molto su questo punto, facendo notare come non sarebbe stato opportuno che l’Esecutivo decidesse per un provvedimento che dispone il ritorno a scuola da ora. Il capo del Governo ha voluto rassicurare che le attività didattiche riprenderanno a settembre.

Le dichiarazioni di Conte sul capitolo scuola

Conte ha detto che la scuola è un capitolo molto importante e per questo si è deciso di tenere chiuse le scuole ragionevolmente fino a fine anno scolastico. Infatti per la scuola ci sarebbe il rischio di innalzare la punta dei contagi. Conte ha riferito che gli studi dicono che, se le scuole venissero riaperte adesso, in due settimane ci sarebbe una vera e propria riesplosione dei contagi, considerando che l’età media dei docenti italiani è piuttosto alta.

Gianluca Rini
Dopo la laurea ho conseguito un Master in Giornalismo e Comunicazione. Mi piace condividere le notizie sui social, seguire i fatti e le informazioni e stare sempre sulla cresta "del web". Mi informo quotidianamente su tutto ciò che riguarda il mondo dell'istruzione nel nostro Paese e all'estero.

Latest Posts

Liceo scientifico: materie di studio e sbocchi professionali

Al liceo scientifico materie molto particolari e specifiche che si riferiscono proprio a questo tipo di percorso di studio. Ma perché scegliere il liceo...

Entro la prima settimana di ottobre la prova scritta del concorso straordinario

La ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina ha annunciato che la prova scritta del concorso straordinario si terrà entro la prima settimana di ottobre. Sono queste...

Bonus 500 euro per la scuola: acquisti anche per la didattica a distanza

Il bonus 500 euro per la scuola consiste in una cifra di cui possono usufruire i docenti a tempo indeterminato per l'aggiornamento professionale. Con...

Nuovi docenti assunti a scuola: saranno licenziati se torna il lockdown

Nel Decreto Rilancio è stata inserita una norma che permetterebbe di assumere nuovi docenti da impiegare come supplenti a scuola. La possibilità di nuovi...

Ultime notizie

Liceo scientifico: materie di studio e sbocchi professionali

Al liceo scientifico materie molto particolari e specifiche che si riferiscono proprio a questo tipo di percorso di studio. Ma perché scegliere il liceo...

Entro la prima settimana di ottobre la prova scritta del concorso straordinario

La ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina ha annunciato che la prova scritta del concorso straordinario si terrà entro la prima settimana di ottobre. Sono queste...

Bonus 500 euro per la scuola: acquisti anche per la didattica a distanza

Il bonus 500 euro per la scuola consiste in una cifra di cui possono usufruire i docenti a tempo indeterminato per l'aggiornamento professionale. Con...

Nuovi docenti assunti a scuola: saranno licenziati se torna il lockdown

Nel Decreto Rilancio è stata inserita una norma che permetterebbe di assumere nuovi docenti da impiegare come supplenti a scuola. La possibilità di nuovi...

Didattica a distanza: stabilita la bozza delle nuove linee guida

Sono state messe a punto le bozze che riguardano le nuove linee guida per la didattica a distanza. Già nell'anno scolastico appena trascorso si...