Immissioni in ruolo scuola 2020: le novità della call veloce e della graduatoria aggiuntiva

Per le immissioni in ruolo scuola 2020 si cercano nuove modalità. Da parte del Ministero c’è infatti l’esigenza di riuscire a fare in modo che tutto il personale scolastico sia in cattedra già da settembre, in modo da far fronte alle necessità di avviare l’anno scolastico che ancora appare piuttosto incerto anche dal punto di vista della didattica da attuare in corrispondenza dell’andamento dei contagi da coronavirus.

Quando si dovrebbero concludere le immissioni in ruolo scuola 2020

Le procedure di immissioni in ruolo scuola 2020 dovrebbero essere previste, secondo ciò che è indicato dalla legge, con il 50% del personale reclutato dalle graduatorie ad esaurimento e il 50% del personale invece chiamato dalla graduatoria dei concorsi 2016-2018.

Queste almeno saranno le procedure ordinarie che, secondo ciò che il Ministero ha stabilito, dovrebbero giungere a termine entro il 15 settembre. È chiaro però che bisogna prevedere degli slittamenti, considerando anche le peculiarità che potrebbe riservare l’anno scolastico 2020-2021.

Le novità della call veloce e della graduatoria aggiuntiva

Mancano ancora i decreti specifici, ma si sa già che il Ministero punta a delle novità per poter portare a conclusioni le immissioni per il 2020. Infatti, dopo che si sarà fatto ricorso alla procedura ordinaria che abbiamo già indicato, il Ministero prevede l’attuazione di una call veloce e di una graduatoria aggiuntiva, per poter dare la possibilità di essere assunti anche in un’altra provincia o in un’altra rgione.

A tutto questo si aggiunge anche il vincolo quinquennale di permanenza sul posto di assunzione, senza la possibilità di chiedere la mobilità e nemmeno l’assegnazione provvisoria.

Sergio Alberti
Laureato in Lettere, insegna italiano. Attento da sempre a tutta la normativa che riguarda la scuola, segue con interesse il mondo dell'istruzione. Ama leggere di tutto, soprattutto i saggi.

Latest Posts

La proposta per riaprire gli asili nido il primo agosto

Assonidi, l'associazione asili nido e scuole dell'infanzia, ha lanciato un appello per gli asili nido alle regioni. La nota associazione vuole superare quelle che...

Test di medicina 2020: ci saranno 1500 posti in più

Il ministro dell'Università Manfredi in una recente intervista ha spiegato alcune novità importanti per quanto riguarda i test di medicina 2020. Il ministro infatti...

Educazione motoria alla primaria: le novità per l’insegnamento

La questione dell'educazione motoria alla primaria è ancora tutta aperta, anche perché da tempo si discute sulla possibilità che vengano individuati degli insegnanti specializzati...

Da settembre a scuola banchi singoli e moderni

Intervenendo al Senato la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina ha fatto il punto sulle misure che sono state pensate da adottare per settembre, per poter...

Ultime notizie

La proposta per riaprire gli asili nido il primo agosto

Assonidi, l'associazione asili nido e scuole dell'infanzia, ha lanciato un appello per gli asili nido alle regioni. La nota associazione vuole superare quelle che...

Test di medicina 2020: ci saranno 1500 posti in più

Il ministro dell'Università Manfredi in una recente intervista ha spiegato alcune novità importanti per quanto riguarda i test di medicina 2020. Il ministro infatti...

Educazione motoria alla primaria: le novità per l’insegnamento

La questione dell'educazione motoria alla primaria è ancora tutta aperta, anche perché da tempo si discute sulla possibilità che vengano individuati degli insegnanti specializzati...

Da settembre a scuola banchi singoli e moderni

Intervenendo al Senato la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina ha fatto il punto sulle misure che sono state pensate da adottare per settembre, per poter...

Alessandro Manzoni: vita e opere

Alessandro Manzoni: spieghiamo la vita e le opere di questo grande scrittore, uno dei principali intellettuali che hanno contribuito alla letteratura italiana. La vita...