Inizia il nuovo anno scolastico: al via i corsi di recupero

Martedì 1 settembre 2020 inizia il nuovo anno scolastico. L’anno 2020/2021 ha preso il via nella giornata di oggi, con i docenti che iniziano a programmare le attività didattiche e con gli studenti che si dovranno dedicare al recupero degli apprendimenti con gli appositi corsi. Questi ultimi in alcuni casi vengono svolti in presenza, mentre per la scuola di secondo grado in molti casi vengono effettuati a distanza, tenendo conto anche dell’autonomia delle scuole.

La lettera aperta della ministra Azzolina

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha rivolto una lettera aperta a tutto il personale scolastico in occasione dell’inizio del nuovo anno, spiegando che quello che inizia è un nuovo capitolo e davvero determinante per la storia della scuola nel nostro Paese.

La ministra ha spiegato che si tratta di un inizio molto particolare e che tutti veniamo da mesi difficili. Lucia Azzolina ha affrmato che tutti abbiamo dovuto affrontare un evento doloroso come quello della sospensione dell’attività didattica svolta in presenza negli istituti scolastici. Le lezioni online della didattica a distanza, come spiega la ministra, hanno avuto l’obiettivo di tenere vivo il legame con gli studenti.

Il parere del comitato tecnico scientifico sulla mascherina

Intanto, nell’attesa dell’avvio delle lezioni per tutti gli studenti nella data unica stabilita a livello nazionale, il 14 settembre, o nelle altre date che alcune regioni hanno scelto per l’avvio delle lezioni in presenza, il comitato tecnico scientifico è intervenuto sulla questione delle mascherine a scuola.

Secondo il parere degli esperti, se viene rispettato il metro di distanza, la mascherina può essere tolta. Nello specifico nella scuola secondaria questo può avvenire se sono assenti particolari situazioni con possibilità di aerosolizzazione e nelle condizioni di bassa circolazione del virus, sulla base di quanto stabilito dalle autorità sanitarie.

Sergio Alberti
Laureato in Lettere, insegna italiano. Attento da sempre a tutta la normativa che riguarda la scuola, segue con interesse il mondo dell'istruzione. Ama leggere di tutto, soprattutto i saggi.

Latest Posts

Verso la proroga dello smart working per i genitori con i figli in quarantena

Il Governo sembra deciso ad andare verso la proroga dello smart working per i genitori che hanno i figli in quarantena. Inizialmente lo stato...

Il concorso straordinario della scuola si svolgerà dal 22 ottobre

Il Ministero dell'Istruzione ha annunciato la data a partire dalla quale si avrà lo svolgimento del concorso straordinario per la scuola. Si tratta del...

Corsi di formazione SAP: perché sono importanti

Spesso in molti annunci di lavoro viene richiesta la conoscenza di SAP. Ma di che cosa si tratta nello specifico? Quali sono tutti i...

Concorso straordinario per la scuola: presto la data della prova

Si attendono ancora notizie più specifiche per quanto riguarda il concorso straordinario per la scuola. Qualche anticipazione dettata dai vari organi di stampa comunque...

Ultime notizie

Verso la proroga dello smart working per i genitori con i figli in quarantena

Il Governo sembra deciso ad andare verso la proroga dello smart working per i genitori che hanno i figli in quarantena. Inizialmente lo stato...

Il concorso straordinario della scuola si svolgerà dal 22 ottobre

Il Ministero dell'Istruzione ha annunciato la data a partire dalla quale si avrà lo svolgimento del concorso straordinario per la scuola. Si tratta del...

Corsi di formazione SAP: perché sono importanti

Spesso in molti annunci di lavoro viene richiesta la conoscenza di SAP. Ma di che cosa si tratta nello specifico? Quali sono tutti i...

Concorso straordinario per la scuola: presto la data della prova

Si attendono ancora notizie più specifiche per quanto riguarda il concorso straordinario per la scuola. Qualche anticipazione dettata dai vari organi di stampa comunque...

I tamponi rapidi arrivano nelle scuole del Lazio

Parte proprio in questi giorni una specifica campagna di tamponi rapidi nelle scuole del Lazio. Insieme al Veneto, il Lazio ha rappresentato una delle...