Caso sospetto di Covid 19 a Crema: la classe in quarantena

In una scuola a Crema si è verificato un caso sospetto di Covid 19. Nell’istituto scolastico sono state rispettate tutte le linee guida previste dal Ministero per gestire la situazione in caso di contagio o di casi sospetti di infezione da coronavirus. In particolare nella scuola di Crema l’allarme è scattato a causa della febbre riscontrata in un bambino.

Come si è svolta la vicenda del caso sospetto a Crema

Ad accorgersi dell’aumento della temperatura corporea del bambino sono stati i suoi genitori, che, come vogliono le norme sanitarie che sono state emanate, prima di portare il bambino a scuola, hanno misurato la temperatura.

È stata riscontrata qualche linea di febbre e per questo i genitori hanno deciso di segnalare la vicenda alla scuola. Nel frattempo l’istituto scolastico, una scuola dell’infanzia comunale di Crema, ha attivato il protocollo da rispettare, lasciando tutta la classe a casa.

Naturalmente si tratta soltanto di un caso sospetto e i genitori del bambino, in accordo con il pediatra, dovranno sottoporre il bimbo al tampone. Intanto tutti gli altri bambini della classe rimarranno a casa a scopo precauzionale. Se l’esito del tampone sarà negativo, tutti potranno tornare subito in classe.

Non si fermano le polemiche sul ritorno a scuola

Gli stessi esperti hanno chiarito che non esiste un rischio zero di contagio, con la riapertura delle scuole. Per questo molti genitori si dichiarano preoccupati e ci sono molte polemiche in questi giorni per la riapertura delle scuole stabilita a livello nazionale il 14 settembre.

Nel frattempo già le scuole dell’infanzia, specialmente quelle comunali, si sono riattivate.

Sergio Alberti
Laureato in Lettere, insegna italiano. Attento da sempre a tutta la normativa che riguarda la scuola, segue con interesse il mondo dell'istruzione. Ama leggere di tutto, soprattutto i saggi.

Latest Posts

Verso la proroga dello smart working per i genitori con i figli in quarantena

Il Governo sembra deciso ad andare verso la proroga dello smart working per i genitori che hanno i figli in quarantena. Inizialmente lo stato...

Il concorso straordinario della scuola si svolgerà dal 22 ottobre

Il Ministero dell'Istruzione ha annunciato la data a partire dalla quale si avrà lo svolgimento del concorso straordinario per la scuola. Si tratta del...

Corsi di formazione SAP: perché sono importanti

Spesso in molti annunci di lavoro viene richiesta la conoscenza di SAP. Ma di che cosa si tratta nello specifico? Quali sono tutti i...

Concorso straordinario per la scuola: presto la data della prova

Si attendono ancora notizie più specifiche per quanto riguarda il concorso straordinario per la scuola. Qualche anticipazione dettata dai vari organi di stampa comunque...

Ultime notizie

Verso la proroga dello smart working per i genitori con i figli in quarantena

Il Governo sembra deciso ad andare verso la proroga dello smart working per i genitori che hanno i figli in quarantena. Inizialmente lo stato...

Il concorso straordinario della scuola si svolgerà dal 22 ottobre

Il Ministero dell'Istruzione ha annunciato la data a partire dalla quale si avrà lo svolgimento del concorso straordinario per la scuola. Si tratta del...

Corsi di formazione SAP: perché sono importanti

Spesso in molti annunci di lavoro viene richiesta la conoscenza di SAP. Ma di che cosa si tratta nello specifico? Quali sono tutti i...

Concorso straordinario per la scuola: presto la data della prova

Si attendono ancora notizie più specifiche per quanto riguarda il concorso straordinario per la scuola. Qualche anticipazione dettata dai vari organi di stampa comunque...

I tamponi rapidi arrivano nelle scuole del Lazio

Parte proprio in questi giorni una specifica campagna di tamponi rapidi nelle scuole del Lazio. Insieme al Veneto, il Lazio ha rappresentato una delle...