Cattedre scoperte, Azzolina: ‘Entro il 24 settembre tutti i precari a scuola’

Oggi è stato il primo giorno di scuola. In molte regioni infatti, come ha deciso il Governo, si sono aperte le lezioni in presenza con un’unica data nazionale. Resta però per molte scuole il problema delle cattedre scoperte. Sulla questione arrivano delle novità che sono state annunciate direttamente dalla ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina.

Lucia Azzolina: “Le graduatorie sono già pronte”

Lucia Azzolina ha fatto riferimento alla sua esperienza da precaria, quando anche lei veniva nominata sempre all’ultimo. Ha detto che quest’anno il Ministero ha deciso di introdurre una nuova forma per la chiamata dei supplenti, in modo da rendere tutto più veloce attraverso la digitalizzazione.

Poi ha riferito che per il 24 settembre tutti i docenti precari saranno in classe, visto che le graduatorie sono già pronte.

Le dichiarazioni di Lucia Azzolina sul rischio Covid

L’intervista che la ministra dell’Istruzione ha rilasciato a L’aria che tira su La 7 è stata l’occasione per Azzolina per riflettere anche su tutto il lavoro che è stato fatto a scuola da quando c’è il pericolo dell’epidemia.

La ministra ha detto che non è stato facile, ma si ritiene orgogliosa di ciò che è stato fatto. Ha specificato poi di essere consapevole che quest’anno sarà molto difficile. Tuttavia ritiene di aver fatto bene lavorare con tutta la comunità scolastica, con i sindaci e con i presidenti delle province, per tentare di ridurre al minimo il rischio di contagio.

Ha detto che la scuola ha tutte le risorse per riuscire a farcela, perché ci sono delle regole, ci sono docenti in più e degli spazi maggiori.

Gianluca Rini
Dopo la laurea ho conseguito un Master in Giornalismo e Comunicazione. Mi piace condividere le notizie sui social, seguire i fatti e le informazioni e stare sempre sulla cresta "del web". Mi informo quotidianamente su tutto ciò che riguarda il mondo dell'istruzione nel nostro Paese e all'estero.

Latest Posts

Verso la proroga dello smart working per i genitori con i figli in quarantena

Il Governo sembra deciso ad andare verso la proroga dello smart working per i genitori che hanno i figli in quarantena. Inizialmente lo stato...

Il concorso straordinario della scuola si svolgerà dal 22 ottobre

Il Ministero dell'Istruzione ha annunciato la data a partire dalla quale si avrà lo svolgimento del concorso straordinario per la scuola. Si tratta del...

Corsi di formazione SAP: perché sono importanti

Spesso in molti annunci di lavoro viene richiesta la conoscenza di SAP. Ma di che cosa si tratta nello specifico? Quali sono tutti i...

Concorso straordinario per la scuola: presto la data della prova

Si attendono ancora notizie più specifiche per quanto riguarda il concorso straordinario per la scuola. Qualche anticipazione dettata dai vari organi di stampa comunque...

Ultime notizie

Verso la proroga dello smart working per i genitori con i figli in quarantena

Il Governo sembra deciso ad andare verso la proroga dello smart working per i genitori che hanno i figli in quarantena. Inizialmente lo stato...

Il concorso straordinario della scuola si svolgerà dal 22 ottobre

Il Ministero dell'Istruzione ha annunciato la data a partire dalla quale si avrà lo svolgimento del concorso straordinario per la scuola. Si tratta del...

Corsi di formazione SAP: perché sono importanti

Spesso in molti annunci di lavoro viene richiesta la conoscenza di SAP. Ma di che cosa si tratta nello specifico? Quali sono tutti i...

Concorso straordinario per la scuola: presto la data della prova

Si attendono ancora notizie più specifiche per quanto riguarda il concorso straordinario per la scuola. Qualche anticipazione dettata dai vari organi di stampa comunque...

I tamponi rapidi arrivano nelle scuole del Lazio

Parte proprio in questi giorni una specifica campagna di tamponi rapidi nelle scuole del Lazio. Insieme al Veneto, il Lazio ha rappresentato una delle...