Riapertura delle scuole, Azzolina: ‘Ci saranno nuovi contagi, ma li affronteremo assieme’

La ministra dell’Istruzione Azzolina ha avuto l’occasione di fare delle dichiarazioni sul rientro a scuola. In particolare ha detto che la scuola è divenuta un terreno di contesa, secondo l’immagine mitica di Itaca e del viaggio di Ulisse. Tuttavia Azzolina ha fatto notare che non è stata mai abbandonata la nave.

La dichiarazione di Azzolina sulla ripresa della scuola

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha partecipato alla cerimonia di apertura dell’anno scolastico che si è tenuta a Vo’ Euganeo. Azzolina ha detto che in questi mesi la comunità scolastica ha affrontato diverse insidie e varie tempeste.

Secondo la ministra, è arrivato il momento di riportare la scuola al centro del Paese e di rilanciarla come un’istituzione molto importante per gettare le basi dell’Italia del futuro.

Azzolina: “Ripartire per trasformare le difficoltà”

Le parole della ministra dell’Istruzione sono state molto chiare. Infatti secondo Azzolina non si tratta soltanto di ricostruire, ma di ripartire secondo un momento storico ben preciso, in modo che le difficoltà possano essere trasformate in occasione di rinnovamento.

Ha detto di essere consapevole che ci saranno possibili contagi, diversi casi da gestire, come già è successo nei primi giorni della riapertura delle scuole. Tuttavia ha fatto notare che questi problemi si potranno affrontare attraverso la collaborazione.

Ha fatto appello alla possibilità di ritrovare uno spirito di condivisione, senza dimenticare che la pandemia si è presentata senza preavviso.

Gianluca Rini
Dopo la laurea ho conseguito un Master in Giornalismo e Comunicazione. Mi piace condividere le notizie sui social, seguire i fatti e le informazioni e stare sempre sulla cresta "del web". Mi informo quotidianamente su tutto ciò che riguarda il mondo dell'istruzione nel nostro Paese e all'estero.

Latest Posts

Verso la proroga dello smart working per i genitori con i figli in quarantena

Il Governo sembra deciso ad andare verso la proroga dello smart working per i genitori che hanno i figli in quarantena. Inizialmente lo stato...

Il concorso straordinario della scuola si svolgerà dal 22 ottobre

Il Ministero dell'Istruzione ha annunciato la data a partire dalla quale si avrà lo svolgimento del concorso straordinario per la scuola. Si tratta del...

Corsi di formazione SAP: perché sono importanti

Spesso in molti annunci di lavoro viene richiesta la conoscenza di SAP. Ma di che cosa si tratta nello specifico? Quali sono tutti i...

Concorso straordinario per la scuola: presto la data della prova

Si attendono ancora notizie più specifiche per quanto riguarda il concorso straordinario per la scuola. Qualche anticipazione dettata dai vari organi di stampa comunque...

Ultime notizie

Verso la proroga dello smart working per i genitori con i figli in quarantena

Il Governo sembra deciso ad andare verso la proroga dello smart working per i genitori che hanno i figli in quarantena. Inizialmente lo stato...

Il concorso straordinario della scuola si svolgerà dal 22 ottobre

Il Ministero dell'Istruzione ha annunciato la data a partire dalla quale si avrà lo svolgimento del concorso straordinario per la scuola. Si tratta del...

Corsi di formazione SAP: perché sono importanti

Spesso in molti annunci di lavoro viene richiesta la conoscenza di SAP. Ma di che cosa si tratta nello specifico? Quali sono tutti i...

Concorso straordinario per la scuola: presto la data della prova

Si attendono ancora notizie più specifiche per quanto riguarda il concorso straordinario per la scuola. Qualche anticipazione dettata dai vari organi di stampa comunque...

I tamponi rapidi arrivano nelle scuole del Lazio

Parte proprio in questi giorni una specifica campagna di tamponi rapidi nelle scuole del Lazio. Insieme al Veneto, il Lazio ha rappresentato una delle...