Birkenhead, nella scuola superiore vietato indossare capi firmati
Birkenhead nella scuola superiore vietato indossare capi firmati

Un dirigente scolastico in Merseyside ha stabilito che giubbotti come Canada Goose, Moncler o Pyrenex sono off limits nella sua scuola

La scuola superiore di Woodchurch a Birkenhead ha vietato ai suoi studenti di indossare giubbotti e cappotti firmati: i marchi citati sono Canada Goose, Moncler e Pyrenex.

Il concetto è non perché gli studenti possano perdere indumenti di valore o che vengano rubati, o peggio ancora che ci siano furti l’un l’altro, piuttosto, è a causa della disuguaglianza.

Se alcuni ragazzi camminano con giubbotti di oltre 1000 sterline, quelli che non possono permetterselo potrebbero “sentirsi stigmatizzati, esclusi e addirittura inadeguati“, dice il preside della scuola, Rebekah Phillips .

L’istruzione è ampiamente percepita come un focolaio di radicalismo politico a partire dai college di formazione degli insegnanti, che termina con l’inculcare una sorta di pericoloso socialismo in menti non formate, come rivela Zoe Williams su The Guardian. Mentre da un lato, questo è ridicolo – la maggior parte degli insegnanti non parteciperebbe a tale rivoluzione.

Una quantità enorme di scolarizzazione, specialmente nei primi anni, riguarda i principi: condivisione; rispetto; cooperazione; trattare gli altri come vorresti essere trattato tu. I valori controcorrente del mercato: la sopravvivenza del più adatto; ognuno per se; il commercio è re; se ce l’hai, sfoggialo, potrebbe in effetti surclassare incontrastato le altre sfere della vita, ma non si adattano facilmente all’ambiente scolastico. E quindi, inevitabilmente, le regole possono sembrare un po’ socialiste.

Il bambino con le scarpe da ginnastica da pochi soldi sarebbe stato evitato quasi per riflesso.

La nota finale deprimente è proprio come molti dei problemi della società che le scuole devono risolvere: i bambini che non possono permettersi la colazione o i calzini; bambini in alloggi temporanei; una nuova ondata di misoginia arrivata dal nulla; e ora, la verità sociale dominante che l’ineguaglianza è catastrofica per il benessere.

Possono interessarti

Brescia, neonato muore in ospedale per un’infezione

Una notizia terribile di quelle che non si vorrebbe mai raccontare: un…

Scuola giorni di permessi retribuiti per i docenti di ruolo

Cosa spetta ad un docente assunto a tempo indeterminato nella scuola? Quanti…

Scuola, per il consiglio di Stato i diplomati non potranno insegnare

Era tra le più decisioni più attese, e purtroppo si è conclusa…

Canapa e giovani, droga più utilizzata a scuola

La Cannabis legale in Italia è una sostanza provata molto spesso soprattutto…