Sant’Anastasia, parete crolla in una classe elementare

La scuola italiana da troppi anni è costretta a fare i conti con i continui tagli al budget, tagli che non permettono di offrire un servizio sempre efficiente agli alunni e alle loro famiglie.

Nelle aule mancano il materiale didattico, nei bagni la carta igienica, e a quanto pare in molti casi è già un miracolo che le pareti stiano in piedi.

L’ennesima, drammatica, testimonianza ci arriva in queste ore da Sant’Anastasia dove si è sfiorata la tragedia e solo per fortuna si è riuscito ad evitare il peggio.
Nello specifico, all’interno dell’istituto comprensivo Tenente De Rosa di Sant’Anastasia, è improvvisamente crollata una parete, una parete divisoria tra due classi di quarta elementare.

Subito si è scatenato il panico, ma per fortuna alla fine ci sono state solo contusioni e spavento per i 5 bambini e una maestra di sostegno.

La parte del muro crollata ha colpito in pieno la maestra impegnata con un bimbo disabile ferendola alla testa e ad una spalla: la donna è al quarto mese di gravidanza. Per gli altri bimbi coinvolti per fortuna solo contusioni e feriti lievi.

«Stiamo già verificando tutte le circostanze per accertare eventuali responsabilità – ha detto il primo cittadino Lello Abate- andremo a fondo per tutto quanto è nelle nostre competenze perché simili episodi non devono accadere».
L’edificio era comunque stato oggetto di verifiche strutturali due anni fa, così come le altre scuole del territorio.

 

Dossier Scuola
Contributi unificati degli autori.

Latest Posts

Test sierologici per gli insegnanti: cosa deve fare il medico

Si discute tanto della possibilità che gli insegnanti facciano i test sierologici, così come questi potrebbero essere sfruttati dal personale ATA. Il Ministero dell'Istruzione...

Immissioni in ruolo infanzia e primaria: le fasi della convocazione

Manca davvero poco alle immissioni in ruolo per i docenti di infanzia e primaria per l'anno scolastico 2020-2021. Un'occasione davvero importante per molti precari...

La carta docente da 500 euro è stata confermata per il 2020-2021

Le linee guida per la didattica digitale integrata ci danno degli spunti molto interessanti in merito alla conferma della carta docente da 500 euro...

Liceo linguistico: materie di studio e sbocchi professionali

Al liceo linguistico materie molto interessanti che possono risultare tali specialmente per chi ha una particolare predisposizione e preferenza per le lingue straniere. In...

Ultime notizie

Test sierologici per gli insegnanti: cosa deve fare il medico

Si discute tanto della possibilità che gli insegnanti facciano i test sierologici, così come questi potrebbero essere sfruttati dal personale ATA. Il Ministero dell'Istruzione...

Immissioni in ruolo infanzia e primaria: le fasi della convocazione

Manca davvero poco alle immissioni in ruolo per i docenti di infanzia e primaria per l'anno scolastico 2020-2021. Un'occasione davvero importante per molti precari...

La carta docente da 500 euro è stata confermata per il 2020-2021

Le linee guida per la didattica digitale integrata ci danno degli spunti molto interessanti in merito alla conferma della carta docente da 500 euro...

Liceo linguistico: materie di studio e sbocchi professionali

Al liceo linguistico materie molto interessanti che possono risultare tali specialmente per chi ha una particolare predisposizione e preferenza per le lingue straniere. In...

Smart working e scuola: chi potrà continuare anche dopo il rientro

Si è  lungo parlato dello smart working in rapporto alla scuola. Il Governo ha puntato proprio, sulle indicazioni del Ministero dell'Istruzione, sulla modalità delle...