Test di medicina 2020: ci saranno 1500 posti in più

Il ministro dell’Università Manfredi in una recente intervista ha spiegato alcune novità importanti per quanto riguarda i test di medicina 2020. Il ministro infatti ha detto di aver aumentato la capacità formativa degli atenei italiani da questo punto di vista.

L’aumento dei posti disponibili per i test di medicina

Manfredi ha dichiarato che per i test di medicina 2020 è stato aumentato il numero dei posti disponibili. Infatti ci sono 1500 posti in più rispetto all’anno scorso. Ha detto che sono stati aperti anche 10 nuovi corsi di laurea in medicina in diverse zone sul territorio nazionale.

Dall’1 luglio fino al 23 i candidati si possono iscrivere al test per fare l’accesso alla facoltà di medicina. La prova preselettiva sarà a settembre. L’esame si svolgerà in presenza ed è prevista la risposta a 60 domande a scelta multipla. Gli studenti avranno 100 minuti di tempo, per poter rispondere a tutte le domande.

Sono state aumentate anche le borse di studio

Nell’ottica di un rilancio dell’università, il ministro Manfredi ha anche parlato dell’aumento delle borse di studio, con l’obiettivo di sostenere gli studenti universitari.

In particolare per il prossimo anno accademico la quota di borse di studio ammonterà a 10.000 in più. Infatti sono stati stanziati altri 40 milioni per coprire queste altre borse di studio.

Manfredi ha fatto riferimento al Decreto Rilancio, nel quale il Governo avrebbe messo 300 milioni di euro indirizzati proprio a favorire il diritto allo studio.

Sergio Alberti
Laureato in Lettere, insegna italiano. Attento da sempre a tutta la normativa che riguarda la scuola, segue con interesse il mondo dell'istruzione. Ama leggere di tutto, soprattutto i saggi.

Latest Posts

Liceo scientifico: materie di studio e sbocchi professionali

Al liceo scientifico materie molto particolari e specifiche che si riferiscono proprio a questo tipo di percorso di studio. Ma perché scegliere il liceo...

Entro la prima settimana di ottobre la prova scritta del concorso straordinario

La ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina ha annunciato che la prova scritta del concorso straordinario si terrà entro la prima settimana di ottobre. Sono queste...

Bonus 500 euro per la scuola: acquisti anche per la didattica a distanza

Il bonus 500 euro per la scuola consiste in una cifra di cui possono usufruire i docenti a tempo indeterminato per l'aggiornamento professionale. Con...

Nuovi docenti assunti a scuola: saranno licenziati se torna il lockdown

Nel Decreto Rilancio è stata inserita una norma che permetterebbe di assumere nuovi docenti da impiegare come supplenti a scuola. La possibilità di nuovi...

Ultime notizie

Liceo scientifico: materie di studio e sbocchi professionali

Al liceo scientifico materie molto particolari e specifiche che si riferiscono proprio a questo tipo di percorso di studio. Ma perché scegliere il liceo...

Entro la prima settimana di ottobre la prova scritta del concorso straordinario

La ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina ha annunciato che la prova scritta del concorso straordinario si terrà entro la prima settimana di ottobre. Sono queste...

Bonus 500 euro per la scuola: acquisti anche per la didattica a distanza

Il bonus 500 euro per la scuola consiste in una cifra di cui possono usufruire i docenti a tempo indeterminato per l'aggiornamento professionale. Con...

Nuovi docenti assunti a scuola: saranno licenziati se torna il lockdown

Nel Decreto Rilancio è stata inserita una norma che permetterebbe di assumere nuovi docenti da impiegare come supplenti a scuola. La possibilità di nuovi...

Didattica a distanza: stabilita la bozza delle nuove linee guida

Sono state messe a punto le bozze che riguardano le nuove linee guida per la didattica a distanza. Già nell'anno scolastico appena trascorso si...