Università, ecco quali sono le più prestigiose

Una volta concluso il ciclo di studi superiore, un grande dilemma affligge i maturandi: quale corso di laurea scegliere e soprattutto quale ateneo preferire?

Naturalmente le considerazioni da fare sono molteplici e le risposte non sono univoche, ma è indubbio che alcune atenei godono di un prestigio particolare, a livello internazionale ma anche mondiale.

In Italia, secondo quanto certificato dall’Academic Ranking of World Universities (ARWU), pubblicato ogni anno ad agosto dall’università Jao Tong di Shanghai, l’Alma Mater Studiorum di Bologna è la più prestigiosa, dato che coniuga una buona offerta formativa attuale a una tradizione senza pari in Italia.

Poco distanziata c’è l’Università degli Studi di Milano, la cosiddetta Statale, un altro ateneo di enorme tradizione come l’Università di Padova, per poi trovare Pisa, l’Università La Sapienza di Roma e l’ateneo di Torino.

Ma a livello mondiale?

È il Massachusetts Institute of Technology (MIT) la migliore università al mondo. L’ateneo conferma per il settimo anno consecutivo il suo primato nella classifica stilata dal QS World University Ranking. Al quinto posto si piazza la britannica Oxford che supera per la prima volta Cambridge.

Dossier Scuola
Contributi unificati degli autori.

Latest Posts

Smart working e scuola: chi potrà continuare anche dopo il rientro

Si è  lungo parlato dello smart working in rapporto alla scuola. Il Governo ha puntato proprio, sulle indicazioni del Ministero dell'Istruzione, sulla modalità delle...

Lucia Azzolina su Facebook: ‘Assumere i precari è un dovere’

La ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina è intervenuta su Facebook. C'erano state tante polemiche sull'assunzione dei precari nel mondo della scuola. In particolare ancora più...

L’apostrofo: quando si mette e quando non si usa

L'apostrofo è un segno grafico che serve ad indicare quando in un discorso avviene l'elisione. Per sapere che cosa è l'elisione, ti diciamo subito...

Supplenze a scuola: i primi convocati gli insegnanti di sostegno

Con la costituzione delle graduatorie provinciali in molti si interrogano su come saranno assegnate le supplenze a scuola. Sono molti i dubbi che si...

Ultime notizie

Smart working e scuola: chi potrà continuare anche dopo il rientro

Si è  lungo parlato dello smart working in rapporto alla scuola. Il Governo ha puntato proprio, sulle indicazioni del Ministero dell'Istruzione, sulla modalità delle...

Lucia Azzolina su Facebook: ‘Assumere i precari è un dovere’

La ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina è intervenuta su Facebook. C'erano state tante polemiche sull'assunzione dei precari nel mondo della scuola. In particolare ancora più...

L’apostrofo: quando si mette e quando non si usa

L'apostrofo è un segno grafico che serve ad indicare quando in un discorso avviene l'elisione. Per sapere che cosa è l'elisione, ti diciamo subito...

Supplenze a scuola: i primi convocati gli insegnanti di sostegno

Con la costituzione delle graduatorie provinciali in molti si interrogano su come saranno assegnate le supplenze a scuola. Sono molti i dubbi che si...

Protocollo di sicurezza per la scuola: firmate le regole per il rientro

Si è discusso molto sulle regole per il rientro a scuola in sicurezza. Ci sono state anche molte polemiche per il fatto che il...